Contributi a fondo perduto da 8 fino a 30 mila euro per le PMI

E’ stato pubblicato il Decreto MISE che dà ufficialmente il via alla seconda tranche dei voucher per l’internazionalizzazione per sostenere le PMI che vogliono sviluppare le loro attività sui mercati esteri.

Beneficiari

PMI – anche costituite in forma di società di persone – e reti di imprese PMI con fatturato minimo di 500 mila euro.

Tale vincolo non sussiste per le start Up innovative.

E’ previsto uno stanziamento di risorse comunitarie per le Regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Basilicata.

Tipologia di agevolazione

Voucher early stage: voucher di importo pari a Euro 10.000 a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 13.000 al netto di IVA e della durata minima di 6 mesi.

Il voucher è pari a Euro 8.000,00 per i soggetti già beneficiari a valere sul precedente bando.

Voucher advanced stage: voucher di importo pari a Euro 15.000 a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 25.000 al netto di IVA e della durata minima di 12 mesi.

E’ prevista la possibilità d ottenre un contributo aggiuntivo di Euro 15.000 a fronte del raggiungimento dei seguenti obiettivi in termini di volumi di vendita all’estero:

1) Incremento del volume d’affari derivante da operazioni verso paesi esteri registrato nel 2018 di almeno il 15%

2) Incidenza percentuale del volume d’affari nel 2018 derivante da operazioni verso paesi esteri sul totale del volume d’affari di almeno il 6%

Tipologia di servizi:

Attività di analisi e ricerche di mercato, ricerche di potenziali partner industriali e/o commerciali e identificazione/acquisizione nuovi clienti, assistenza legale, organizzativa, contrattuale e fiscale, sviluppo competenze.

Presentazione domanda:

L’apertura dello sportello è prevista dalle ore 10:00 del 28 novembre 2017.

 

Brescia Export fa parte di un gruppo di TEM che collaborazione per la presentazione delle domande

Chiedici maggiori informazioni in merito

Il servizio di valutazione e stesura del progetto è GRATUITO per gli associati al consorzio

Vi aspettiamo il giorno 11 ottobre alle ore 16:00, presso la sede di Brescia Export per presentare l’opportunità di finanziamento e verranno approfonditi anche i seguenti temi:
  • in cosa consiste il finanziamento
  • come presentare domanda
  • chi è il Temporary Export Manager e come può supportare l’azienda nel percorso internazionale

Partecipazione gratuita previa iscrizione al seguente link