Finanziamenti per le PMI esportatrici

E’ disponibile questa opportunità di finanziamento, presentata dalla società nostra associata GFinance srl, specializzata nella consulenza sulla finanza agevolata.

COSA VIENE FINANZIATO?
L’intervento è volto a stimolare, migliorare e salvaguardare la solidità patrimoniale delle imprese per accrescere la loro capacità di competere sui mercati esteri.
Il livello di solidità patrimoniale di riferimento (livello soglia), è posto uguale a 0,65 (1,00 per le imprese commerciali e dei servizi). Non sono ammissibili al finanziamento domande di PMI con livello di solidità patrimoniale superiore a 2,00, o 4,00 se commerciali o di servizi.
Il livello soglia è ricavato dall’indice di copertura delle immobilizzazioni (rapporto tra patrimonio netto e attività immobilizzate nette).
L’indice di copertura delle immobilizzazioni che un’impresa presenta sulla base dell’ultimo bilancio approvato, è definito “livello di ingresso”.
Se il livello di ingresso è inferiore al livello soglia l’obiettivo è quello di raggiungerlo o superarlo; se, invece, è uguale o superiore, l’obiettivo è di mantenerlo o incrementarlo.

CHI PUO’ RICHIEDERLO?
Piccole e medie imprese, aventi sede legale in Italia, costituite in forma di società di capitali, che abbiano realizzato nei tre esercizi finanziari precedenti a quello di presentazione della domanda di finanziamento, un fatturato estero pari, in media, ad almeno il 35% del fatturato aziendale totale.

QUANTO SI OTTIENE?
L’importo del finanziamento agevolato è deliberato nel limite del 25% del patrimonio netto dell’impresa richiedente (risultante dall’ultimo esercizio) e comunque non può superare l’importo di 400 mila euro.
Durata del finanziamento: massimo 7 anni, di cui 1 o 2 di preammortamento.
Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE (con il limite a zero).

COME SI RICHIEDE?
Bando aperto a sportello, le domande vanno presentate alla SIMEST, che le valuta in base all’ordine cronologico di presentazione.

Per maggiori informazioni contattare: direzione@bresciaexport.it  – tel 030/6595042